Le patologie più comuni: MALATTIA DI PARKINSON - DOC GENERICI

MALATTIA DI PARKINSON

La tua salute

Cause

Le cause della malattia di Parkinson sono attualmente sconosciute, ma numerosi studi evidenziano un’origine della malattia multifattoriale, coinvolgendo fattori genetici e fattori ambientali. Sono state identificate alcune mutazioni genetiche, associate alla malattia di Parkinson, le quali giustificano come i famigliari dei pazienti affetti presentino, rispetto alla popolazione generale, un rischio superiore, in particolare nei casi ad esordio con età inferiore ai 50 anni. Sono stati individuati cinque geni per i loci genetici possibilmente causali, denominati PARK: alfa-sinucleina (PARK1/PARK4); parkina (PARK2); DJ1 (PARK7); PINK1(PARK6); LRRK2-dardarina (PARK8) e la glucocerebrosidasi GBA. Tra i fattori ambientali sono stati individuati fattori tossici, derivanti in particolare dall’esposizione lavorativa o dalla presenza di industrie chimiche sul territorio. L’attività agricola sembra aumentare il rischio di malattia di Parkinson per l’utilizzo di pesticidi (paraquat e acido 2,4 diclorofenossiacetico), insetticidi (organoclorati) ed erbicidi (nitrili); si ritiene che l’esposizione a queste sostanze sia importante nei primi decenni di vita, causando un impoverimento dei neuroni dopaminergici che si manifesterebbe clinicamente solo più tardi, con il depauperamento dei neuroni legato all’età. Il rischio di sviluppare la malattia aumenta anche nei soggetti che utilizzano idrocarburi-solventi: trielina (verniciatori) o metalli pesanti: ferro zinco, rame (saldatori). Il fumo sembra invece svolgere un ruolo protettivo, riducendo la comparsa della malattia di Parkinson. Anche la caffeina, con un consumo di più di 5 tazze di caffè al giorno, sembra avere un effetto protettivo nei confronti dello sviluppo della malattia.

Copyrights © 2020 All Rights Reserved by DOC Generici
P.I / R.I. 11845960159 · R.E.A. 1502371 · Cap. Soc. € 1.560.000 i.v.
TERMINI E CONDIZIONI   -   COOKIE POLICY
INFORMATIVA FORNITORI (versione italiana)   -   INFORMATIVA FORNITORI (english version)   -   INFORMATIVA FARMACOVIGILANZA
Dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati: DPO@genericidoc.it