ATEROSCLEROSI E ARTERIOSCLEROSI

La tua salute

Sintomi e segni

L'aterosclerosi resta asintomatica per lungo tempo, progredendo e non dando disturbi sino a quando non si verificano le complicanze, di solito dopo i 40-50 anni, dovute a fenomeni ischemici, acuti o cronici, causati da una riduzione del flusso di sangue. Questi fenomeni ischemici possono essere causati:

- dall’accrescimento della placca, che tende ad occupare gran parte del vaso, riducendone il lume - dalla frammentazione della placca ed 'embolizzazione' o dalla 'trombosi', cioè dall’occlusione dell’arteria, dovuta alla coagulazione del sangue in corrispondenza di una placca.

La riduzione dell’apporto di sangue e di ossigeno ai tessuti (ischemia) provoca sintomi e conseguenze diverse a seconda del distretto anatomico interessato: principalmente coinvolti sono il cuore, l’encefalo, gli arti inferiori e l’intestino. Quando i fenomeni ischemici dovuti all’aterosclerosi interessano le coronarie (arterie che irrorano il cuore), potranno determinare angina pectoris ed infarto del miocardio . Quando le arterie coinvolte dal processo aterosclerotico sono quelle cerebrali, si può avere un attacco ischemico transitorio (TIA- Transient Ischemic Attacks) o un ictus con paralisi persistenti. Quando ad essere colpite sono le femorali (arterie che irrorano gli arti inferiori), si può avere un dolore intermittente alle gambe durante la marcia (claudicatio intermittes) che può aggravarsi ed evolvere sino alla gangrena delle gambe. Se i vasi coinvolti sono quelli intestinali (arterie mesenteriche) si può instaurare il quadro dell’angina abdominis (dolore addominale associato alla digestione) o si può instaurare un quadro di infarto intestinale.

Altre conseguenze dell’aterosclerosi possono compromettere la funzionalità del rene, della retina, causare disfunzione erettile o portare ad aneurismi, emorragie.

Copyrights © 2020 All Rights Reserved by DOC Generici
P.I / R.I. 11845960159 · R.E.A. 1502371 · Cap. Soc. € 1.560.000 i.v.
TERMINI E CONDIZIONI   -   COOKIE POLICY
INFORMATIVA FORNITORI (versione italiana)   -   INFORMATIVA FORNITORI (english version)   -   INFORMATIVA FARMACOVIGILANZA
Dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati: DPO@genericidoc.it