MORTE CARDIACA IMPROVVISA

La tua salute

Introduzione

Con il termine di SCD (Sudden Cardiac Death) o morte cardiaca improvvisa (MCI) si intende un'improvvisa ed inattesa morte naturale per cause di origine cardiaca, che si verifica in modo istantaneo, in apparente assenza di sintomi o comunque entro un'ora dall'inizio dei sintomi, in soggetti privi di patologie note potenzialmente fatali, oppure in individui con cardiopatia cronica preesistente quando tuttavia il decesso giunge inatteso per epoca e modalità. Dal punto di vista fisiopatologico, la morte cardiaca improvvisa è preceduta dall'arresto cardiaco, con rapida cessazione della funzione di pompa del cuore, cui subentra un arresto circolatorio con una caduta della pressione sanguigna e, dopo 10-15 secondi, la perdita di conoscenza. Dopo un intervallo variabile, la mancata perfusione dei centri respiratori provoca un arresto respiratorio; dopo 4 minuti circa si producono danni neuronali irreversibili.

Copyrights © 2016 All Rights Reserved by DOC Generici
TERMINI E CONDIZIONI   -   COOKIE POLICY
P.I / R.I. 11845960159 · R.E.A. 1502371 · Cap. Soc. € 1.560.000 i.v.